Roma è una città che offre davvero un’ampia scelta nel campo della ristorazione.
La moda dilagante della cucina etnica, il mutamento della città sempre più cosmopolita e la diffusione di ricette internazionali nelle tante trasmissioni televisive dedicate al mondo del food, fanno sì che anche i romani hanno cambiato i loro gusti, non disdegnando una ricetta esotica tra una carbonara e un saltimbocca.

mangiare etnico Roma
La migliore cucina etnica di Roma in 5 ristoranti scelti per voi

La cucina etnica più diffusa a Roma è sicuramente quella indiana, insieme a quella cinese e giapponese, ma ora è possible assaggiare piatti anche di altre nazionalità.

Ecco la lista dei 5 ristoranti etnici scelti da noi, da provare almeno una volta!

CUCINA DEL CORNO D’AFRICA

Vi consigliamo il Corno D’Africa, un piccolo ma accogliente ristorante di cucina etiope-eritrea nel quartiere di Monteverde Nuovo, dove assaporrare i piatti tipici dell’Africa orientale in un ambiente semplice e rilassante. Qui si mangia con le mani, aiutandosi con l’immancabile pane tipico, l’injera, che accompagna il classico zighini, carne, verdura ovviamente speziatissime. Adatto a chi ama il cibo piccante. E poi cous cous e antipasti tipici. A Via Folco Portinari 7- Monteverde

CUCINA INDIANA

Scegliere il migliore tra i tanti ristornati indiani della Capitale non è semplice. Solo nel Rione Monti e nella zona di Piazza Vittorio, ce ne sono molti, tutti ottimi, La nostra scelta cade su Il Guru, uno dei primi ristoranti indiani della capitale, il cui proprietario gestisce anche un negozio di spezie. Qui troverete tutti i classici della cucina indiana, cucinata in tandoori o in salsa di curry, senza dimenticare gli immancabili samosa ripieni di verdure. A Via Cimarra 4 – Rione Monti

CUCINA CINESE

Roma è letteralmente disseminata di ristoranti cinesi, ma molti ci possono far storcere il naso per la bassa qualità e le condizioni igieniche scarse. Per gli appassionati, per fortuna, stanno sorgendo ristoranti di alta qualità con materie prime scelte e una maggior aderenza alla vera tradizione gastronomica cinese. Vi segnaliamo Green T, nel cuore del centro storico. A due passi dal Pantheon, questo piccolo locale è forse il ristornate cinese più lussuoso della capitale, segnalato anche nella guida Michelin. A Via Piè di Marmo, 28 ( Rione Pigna)

CUCINA GIAPPONESE

Anche la cucina giapponese è ormai sdoganata a Roma, amata non solo per il gusto ma per il basso apporto calorico e la velocità di un pranzo in pausa lavoro. Molti ristoranti propongono menù all-you can-eat o strane fusioni di cucina cinese- giapponese- tahilandese e altri Paesi orientali, ma il consiglio è di gustare la vera cucina giapponese in uno dei ristoranti migliori di Roma: Hasekura, nel rione Monti. Aperto nel 1994, gode della certificazione JRO, che garantisce sulla qualità dei prodotti e sulle metodologie tradizionali di esecuzione dei piatti. A Via dei Serpenti 27 ( rione Monti)

CUCINA PERSIANA

Un po’ fuori mano rispetto al centro storico, sorge Kabab, l’ottimo ristorante di cucina persiana-iraniana. La qualità dei piatti e l’atmosfera del ristorante vale il tragitto. Qui potrete assaporare tutti i classici della cucina persiana, dal tipico kebab, cucinato in tutte le salse, ai deliziosi antipasti a base di yogurt. Completa l’offerta la serata dedicata agli spettacoli di danza del Ventre, il mercoledì. A Via di Grottarossa 52

Ora ti suggeriamo un po’ di nostri post che, se sei un buongustaio, devi assolutamente leggere:

E buon appetito 😉

SHARE