Forse non c’ è concerto più amato. Di certo, nessuno è tanto partecipato. Quello del Primo Maggio in Piazza San Giovanni, non è solo un concerto. E’ un festival, una lunga kermesse, una maratona musicale. Una festa popolare, collettiva. Come forse non ce ne sono. Come sarà il concerto del 1 maggio 2015? Chi salirà sul palco di Piazza San Giovanni in Laterano?

Per il momento è certa l’ organizzazione dell’ evento. Le tre sigle sindacali, che da sempre firmano l’ evento gratuito, CGIL CISL e UIL hanno affidato l’ organizzazione del concertone a Mismaonda e ICompany Produzioni. Al centro del nuovo progetto la voglia di estendere l’ esperienza Primo Maggio 2015, per portarla ad un respiro internazionale. Insomma, festa dei lavoratori ma anche il riconoscimento come grande palco europeo. Casa di grandi artisti nazionali ma anche di emergenti, che nelle prime ore del pomeriggio, tradizionalmente occupano il palinsesto del concertone.

Attesi a Roma migliaia di giovani, da ogni angolo del Paese. Il concertone è il grande evento gratuito d’ Italia e sono molti che approfittano da sempre del ponte festivo per godere della musica di Piazza San Giovanni in Laterano.

I cantanti del concerto del 1 maggio 2015? Ancora bocche cucite sul programma del concertone. Come scritto su RomaUp.it sono in lizza i mitici Modena City Ramblers e il pugliese Caparezza ma come sempre la conferma arriverà proprio a ridosso dell’ evento.

Per restare sempre aggiornati sul concerto del 1 maggio 2015 vi invitiamo a seguire la pagina dedicata, con notizie sempre fresche su questo evento:
VAI A “Speciale 1 Maggio 2015”

Se invece volete sapere come e quando nasce questa incredibile manifestazione vi invitiamo a leggere il post
Storia del 1 maggio. Il concertone di Piazza

SHARE