Ligabue torna a Roma con un pacchetto di concerti al Palalottomatica. Il cantante ha dovuto posticipare le date previste per inizio Febbraio, a causa di un problema di salute. Era stato Ligabue in persona ad avvisare i suoi fans che il Tour Made in Italy – Palasport 2017 non poteva aprirsi nelle date stabilite, a causa di un edema alle corde vocali.

I fans possono stare tranquilli, i biglietti già acquistati per i concerti previsti a Febbraio saranno validi per la data corrispondente, che sarà tra Aprile e Maggio.

Grande preoccupazione c’era stata a inizio Febbraio, quando Ligabue aveva trasmesso un messaggio in cui si scusava con i suoi fans per il rinvio dei concerti previsti nella Capitale, a causa di un problema di salute. Non solo non era in grado di cantare e controllare la voce, aveva raccontato, ma doveva assolutamente concedere alle sue corde vocali un periodo di assoluto riposo per evitare effetti devastanti”. Soprattutto in vista di un tour molto faticoso, con più di sessanta date.

Niente paura! Il rocker di Correggio pare essersi rimesso perfettamente, e finalmente sarà possibile ascoltare dal vivo i brani del suo ultimo album Made in Italy, insieme agli intramontabili classici.
È di 5 giorni fa la pubblicazione del video sul sito ufficiale di Ligabue, in cui il cantante rassicura sulle sue condizioni di salute, ringraziando tutti coloro che si erano preoccupati e avevano chiesto notizie, soprattutto su BarMario (il sito del fan club ufficiale di Ligabue).

LE NUOVE DATE DEL CONCERTO DI LIGABUE A ROMA

Il concerto del 3 febbraio è stato rimandato al 12 Aprile ( Palalottomatica)
Il concerto del 4 febbraio è stato rimandato al 13Aprile ( Palalottomatica)
Il concerto del 6 febbraio è stato rimandato al 19 Maggio ( Palalottomatica)
Il concerto del 7 febbraio è stato rimandato al 20 Maggio ( Palalottomatica)
Il concerto del 10 febbraio è stato rimandato al 21 Maggio ( Palalottomatica)

LA SCALETTA DEI CONCERTI DI LIGABUE

Ecco alcune anticipazioni che girano tra i siti dedicati al cantante: molti i brani tratti dall’ultimo album, tra cui l’ormai celebre singolo che aveva preceduto l’album G come Giungla, diffuso da tutte le radio e canali musicali della televisione.
Non mancheranno canzoni tratte dal suo vecchio repertorio, come Piccola stella senza cielo, Questa è la mia vita, e il vero trionfo da stadio Certe Notti.
Il tour di Ligabue al Palalottomatica partirà dunque ad Aprile, e aprirà dunque la folta stagione dei concerti della primavera e estate romana.

SHARE