Estate ormai chiusa e si torna al grande calcio. Visto che quello italiano manca ultimamente di emozioni forti, in molti si stanno appassionando di campionato inglese che vede tra i protagonisti anche nomi italiani eccellenti.

Estate e Premier League inglese
Finita l’ estate torna il grande calcio europeo. Le emozioni tutte italiane della Premier League inglese.

Conte e Guidolin già a rischio esonero in Premier? Sono passate solo poche settimane dall’inizio della Premier League, ma già potrebbero saltare le prime due panchine. Secondo quanto riportato dal Daily Star, a rischio sarebbe due tecnici italiani, l’allenatore del Chelsea Conte, e Guidolin dello Swansea.

Ecco qualche aggiornamento sulla seguitissima Premier League inglese. Dopo l’ estate, lo sport torna ad emozionare il grande pubblico. Per restare sempre aggiornati potete cliccare le news sport di SettimanaSportiva.it

Conte rischia dopo il k.o. con il Liverpool?

Antonio Conte dopo il k.o. con il Liverpool, è entrato nel mirino della critica. Al patron dei Blues, Abramovich non sarebbe andata giù la sconfitta contro i Reds di Klopp. Il Daily Star, lancia la bomba affermando che il lavoro dell’tecnico non è piaciuto al miliardario russo, che avrebbe voluto schierata una formazione diversa. Altro tema scottante, sono i cambi ritardati effettuati dall’allenatore italiano a gara ormai compromessa, come per esempio l’ingresso dell’attaccante belga Batshuayi a soli 5 minuti dalla fine del match. Ricordiamo che Conte con il Chelsea, ha firmato quest’estate un contratto triennale da 7 milioni di euro a stagione. I rumors parlano per il momento che le voci sull’esonero del tecnico azzurro siano solo delle voci infondate, ma se dovesse arrivare un’altra sconfitta contro l’Arsenal nel prossimo turno, e di conseguenza veder allontanare la capolista Manchester City tutto potrebbe cambiare.

Leggi anche: Calcio, la stagione 2016-2017 di Roma e Lazio

Anche Guidolin non se la passa bene

Se Conte non se la passa bene a Londra con il Chelsea, anche per Guidolin allo Swansea sono giorni difficili. Dopo un avvio convincente con la vittoria all’esordio sul campo del Burnley, sembra essersi rotto qualcosa in casa Swansea. Infatti, la squadra gallese allenata dal mister italiano nelle restanti quattro partite ha collezionato solo un punto. Secondo la stampa brittanica, questi risultati non sono piaciuti alla dirigenza della squadra, che ha messo sotto la lente di ingrandimento il lavoro di Guidolin. Il calendario di sicuro non aiuta l’ex tecnico dell’Udinese, visto che nelle prossime settimane incontrerà due volte il Manchester City, il Liverpool, il Leicester campione in carica e il Watford di Mazzarri.

SHARE