L’ Estate Romana come medicina per curare il degrado del quartiere San Lorenzo. A candidare il popolare quartiere studentesco a tappa degli eventi capitolini è il presidente del II Municipio Giuseppe Gerace che vede nelle manifestazioni estive l’ occasione per frenare gli eccessi della movida sanlorenzina.

Estate Romana a San Lorenzo“Esprimo piena soddisfazione per la scelta del Dipartimento Cultura di inserire San Lorenzo nell’elenco dei luoghi idonei ad ospitare le proposte che andranno a comporre il calendario dell’Estate Romana 2015” ha detto il Presidente Gerace. In particolare, Piazza dell’ Immacolata sarà il cuore pulsante del quartiere, anche nei mesi più caldi dell’ anno.

Un’ occasione per arginare fenomeni di degrado, con schiamazzi e aree di spaccio proprio a ridosso della grande piazza, nelle ore serali. Un’ ondata di cultura, veicolata dall’ Estate Romana che nelle speranze di tutti, possa essere in grado di spazzare via i disturbatori. Ovviamente, con il sempre utile apporto delle Forze dell’ Ordine.

SHARE