Da martedì 30 giugno a venerdì 3 luglio l’HulaHoop Club, in collaborazione con la web radio Radio Rebel, presenta H2R2, 4 giorni dedicati alla musica, la letteratura, al teatro e all’illustrazione.

Radio RebelH2R2 è la formula alchemica escogitata per iniziare l’estate senza rischio mal tempo.
Venite all’HulaHoop e salutate la mamma dalla stazione Radio Rebel nascosta nel guardaroba, scegliete un libro, una maglietta e immaginate di essere nel posto che vorreste raggiungere.
H2R2 vuole offrirvi tutto questo: viaggi senza spostamenti su frequenze senza campi.
Alle pareti t-shirt e stampe d’autore, poi libri e gadget e soprattutto live di musica, teatro e letteratura e la partecipazione ad una diretta radio web che accompagnerà i 4 giorni di H2R2.
H2R2 per chi d’estate se ne sta.
H2R2 per chi da Roma non se ne va.
H2R2 per chi al Pigneto sa arriva’.

• Martedì 30 GIUGNO ore 21:00
Festa di apertura di H2R2 con gli speaker di Radio Rebel.
Alle pareti dell’HulaHoop T-shirt e stampe d’autore.

• Mercoledì 1 LUGLIO ore 21:00
Presentazione de “Le origini di Splatter”
Ospite della serata Paolo Di Orazio, uno degli autori di Splatter.
Splatter è l’horror magazine italiano più condannato dalla censura che negli anni Novanta subisce un’ interrogazione parlamentare per istigazione a delinquere e che in questa magnifica raccolta ripropone nomi come Bruno Brindisi, Roberto De Angelis, Peppe Ferrandino, Attilio Micheluzzi, Marco Soldi, che anno segnato il fumetto italiano di quegli anni con storie sanguinolente, morti freschi a pezzettoni e membra devastate.
Una raccolta (più una storia inedita firmata da Tony Sandoval) che potrebbe aiutarvi a non perdere le notti d’estate.
Paolo Altibrandi e Paolo Di Orazio ci condurranno tra le pagine di questa realtà

• Mercoledì 1 LUGLIO ore 22:00
AGUIRRE in concerto
Il progetto AGUIRRE nasce nel 2010 dall’iniziativa di Giordano de Luca che, resosi conto di aver passato gli ultimi anni della sua vita a scrivere centinaia di canzoni invece che a cercarsi un buon impiego, decide di mettere su una band per suonare.
La band è attualmente composta da: Giordano De Luca (voce, tastiere, chitarra), Martino Cappelli (chitarra e strumenti a corde vari), Alice Salvagni (basso, voce) e Giulio Maschio (batteria).

• Giovedì 2 LUGLIO ORE 21:30
Spettacolo teatrale ideato e cucito insieme da Stefano Vigilante e Paolo Pesce Nanna.
Ospiti sul palco Maurizio Bousso – romano di origini senegalesi – e il coro Notevolmente.

• Venerdì 3 LUGLIO ORE 21:00
Proiezione del video musicale “Non c’è niente da lavare” del gruppo musicale OU
OU è un progetto musicale nato fra Roma e Siattle. OU – uovo- vuole essere un contenitore di suoni, un embrione di qualcosa di inaspettato, una creatura ancora libera da categorie conosciute.
I membri della band sono: Ersilia Prosperi (Trumpet, Flugelhorn, Ukulele, Background Vocals), Martina Fadda (Lead Vocal ), Milena Engelè (Tenor Sax/Soprano Sax, Background Vocals), Tommaso Manera e Andrea Pesce -Fish (Piano, Fender Rhodes, Hammond B-3 Organ, Background Vocals), Cristiano De Fabritiis (, Kalimba, Vibraphone, Glockenspiel, Background Vocals), Claudio Mosconi (Bass, Background Vocals).
Il video NON C’E’ NIENTE DA LAVARE anima i pupazzi realizzati da Marilena Muratori con le musiche di Ersilia Prosperi, la voce di Monique Mizrahi, soggetto e realizzazione dei pupazzi di Marilena Muratori.
Ospiti della serata Ersilia Prosperi e Marilena Muratori.

• Venerdì 3 LUGLIO ORE 21:30
Jam Session con letture tratte dai racconti raccolti nella rivista letteraria LASPRO.
Laspro è una rivista bimestrale autofinanziata nata nel 2009 da un’idea di Cristian Giodice e Luigi Lorusso. Attualmente la redazione, rigorosamente orizzontale, è costituita da Alessandro Bernardini, Renato Berretta, Emanuele Boccianti, Duka, Ilario Galati, Cristian Giodice, Kidaproject, Luigi Lorusso, Giusi Palomba, Luca Palumbo, Sabrina Ramacci.
“La nostra scrittura si nutre di suole consumate e copertoni usurati, vibra solo se in movimento”. E’ lo slogan di Laspro, che lascia chiaramente intendere che non opera all’interno di una redazione fisica, fissa, ma si muove sul territorio, allaccia relazioni, partecipa a eventi e realizza reading con musica ed elementi propri del teatro, attività, questa, che negli ultimi anni si è sensibilmente intensificata grazie anche alla collaborazione e partecipazione di attori, attrici e musicisti.
Laspro viene distribuita in spazi culturali e sociali autogestiti e/o occupati, librerie indipendenti, infoshop e dovunque, o quasi, viene richiesta. Tuttavia è possibile seguire, leggere e condividere contenuti, non solo derivanti dai numeri cartacei, attraverso la pagina facebook e soprattutto il blog.

Per tutta la durata di H2R2 sconti su numerosi titoli presenti nel catalogo dell’HulaHoop Club, esposizione e vendita di T-shirt e stampe d’artista, microfoni aperti a Radio Rebel, interviste e jam session curate da Radio Rebel.

Ingresso gratuito per associati.

HulaHoop Club
Via L.F. De Magistris 91/93 (Roma)
www.hulahoopclub.it club.hulahoop@gmail.com

Radio Rebel
www.radiorebel.it

SHARE