Nella Capitale è arrivato il tempo del festival musicale principale della stagione, ovvero il Just Music Festival. Si tratta di una manifestazione creata per dare spazio al panorama musicale romano, con un mix di tradizioni, generi e stili che si incontrano e si mischiano che già negli scorsi anni ha riscosso un enorme successo di pubblico e di critica.

Just Music Festival Programma
Torna l’ Estate Romana del Just Music Festival. A Roma dal 20 giugno al 9 luglio 2017

L’evento prevede otto giorni di concerti, dj set, performance artistiche da parte di autori di fama mondiale a partire dal 20 giugno fino al 9 luglio.

Il programma si suddividerà in tre distinte location, stabilite nel Museo MAXXI, lo Spazio Novecento e l’Ex Dogana per un’edizione che partirà sotto l’insegna dello slogan “…music is the primary essence of human respect”.

Non ci sarà solo intrattenimento, comunque: verrà dato spazio anche a tematiche importanti a livello sociale come la diversità e l’accoglienza, che verranno espresse sui palchi da artisti di livello internazionale in modo da informare e sensibilizzare gli spettatori.

L’Estate Romana al Just Music Festival partirà il 20 giugno con il cantautore inglese Rag’n’Bone Man, cresciuto nell’underground ed arrivato al successo mondiale grazie alla canzone ”Human”.

Verrà poi il turno dell’esibizione dell’immortale Dj Fatboyslim, una vero e proprio eroe della scena sin dagli anni ’90.

Si succederanno esibizioni suggestive e piene di carisma, come quella dell’artista tedesco Paul Kalkbrenner leader indiscusso della scena minimal berlinese degli anni 2000 e di stelle planetarie dei Dj Set come Richie Hawtin, Solomun e Carl Cox.

Sempre parlando di Dj italiani è doveroso citare la partecipazione di Cirillo e Dj Ralf, capostipiti della dance italiana.

Verrà inoltre dedicata un’intera serata allo scenario reggae, dance hall e dub, denominata “Roots In The City” e che si terrà il 2 luglio. In questa occasione si esibiranno maestri della scena popolare giamaicana come Lee ”Scratch” Perry, Sizzla e Mad Professor.

A loro si aggiungeranno anche altri artisti emergenti, crew di Roma e sound system. L’attesa per il Just Music Festival da parte del pubblico è tanta ed è attesa una valida replica di qualità delle precedenti edizioni.

SHARE