Anche quest’anno, la Città Eterna ci propone un fitto calendario di esposizioni d’arte moderna e contemporanea. Ecco le principali mostre a Roma per il 2017: iniziamo con quelle già in corso, a cui abbiamo già dedicato questo articolo.Le mostre da non perdere a Roma nel 2017

C’è tempo ancora qualche giorno, fino al 12 Febbraio, per ammirare Edward Hopper al Complesso del Vittoriano.

Fino al 19 Febbraio, la Galleria Borghese ospita Caravaggio e il Maestro di Hartford: l’origine della natura morta in Italia.

Giusto in tempo per festeggiare San Valentino, sarà possibile visitare la mostra LOVE. L’arte contemporanea incontra l’amore. Fino al 19 Febbraio, al Chiostro del Bramante

Lo Spazio Auditorium Expo del Parco della Musica ospita ancora fino al 26 Febbraio la singolare mostra The Art of the Brick, le particolari sculture di mattoncini Lego dell’artista statunitense Nathan Sawaya.

I Lego sono protagonisti di un’altra esposizione: City Lego®. La più grande città al mondo costruita con i Lego.
Presso Guido Reni District fino al 5 Marzo 2017.

Artemisia Gentileschi e il suo tempo, la mostra che Palazzo Braschi dedica alla straordinaria pittrice del Seicento, sarà esposta fino all’8 Maggio 2017.

Fino al 30 Ottobre 2017 il Museo dell’Ara Pacis propone l’esperienza multimediale L’Ara com’era: un racconto in realtà aumentata del Museo dell’Ara Pacis .

Sempre all‘Ara Pacis è ancora in corso Picasso En Images. L’Opera, l’Artista, il Personaggio. Fino al 19 Febbraio

Rembrandt in Vaticano: Immagini fra cielo e terra è il titolo della mostra che i Musei Vaticani ospitano fino al 26 Febbraio.

C’è tempo fino al 27 marzo per immergersi nella straordinaria pittura di Van Gogh con la mostra multimediale Van Gogh Alive, The Experience, al Palazzo degli Esami di Roma.

Fino al 17 Aprile potrete visitare la mostra Letizia Battaglia. Per pura passione, la ricca esposizione della fotografa di Palermo al MaXXi.

Vediamo ora le prossime mostre a Roma per la stagione primavera Estate:

Al Palazzo delle Esposizioni di Via Nazionale, dal 10 Febbraio, sarà possibile visitare DNA. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica, fino al 18 Giugno 2017.

Dal 4 Marzo al 16 Luglio 2017, il Complesso del Vittoriano ospiterà la mostra monografica dedicata al pittore “mondano” Giovanni Boldini.

Sempre il 4 Marzo, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, inaugura la mostra Georg Baselitz. Eroi, dedicata al grande artista tedesco. Fino al 18 Giugno.

Per gli amanti dell’arte giapponese, imperdibile appuntamento al Chiostro del Bramante con La Grande Onda. Viaggio in Giappone. In esposizione non solo la celeberrima opera di Hokusai, ma anche di alcuni tra i più importanti artisti giapponesi, tra cui Utamaro, Hiroshige, Kunisada e Okkei. Dal 10 Aprile al 10 Settembre.

Il 12 Maggio appuntamento al Complesso del Vittoriano con Botero. Le opere del celebre artista colombiano saranno in mostra fino al 30 Settembre 2017.

Infine, le Icone di Hollywood sono protagoniste della mostra delle fotografie della Fondazione John Kobal al Palazzo delle Esposizioni. Dal 01 Giugno al 3 Settembre più di 160 ritratti degli attori che hanno fatto la storia del cinema.

Mostre a Roma 2017

Mostre da non perdere a Roma nel 2017

Se questo articolo sulle mostre da non farsi scappare a Roma in questo 2017 ti è piaciuto, resta sempre aggiornato con i nostri nuovi post. Seguici anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale.

Potrebbe interessarti anche:
SHARE