Avere unghie perfette e alla moda è molto importante. Fortunatamente nella stagione calda, che potrebbe danneggiare notevolmente la nostra manicure con il caldo o il mare, possiamo ricorrere alla ricostruzione unghie e allo smalto semipermanente. Ma quali colori, disegni e applicazioni scegliere per essere alla moda?

Ricostruzione Unghie Tendenze estate
Oggi su Estate-Romana.it parliamo di ricostruzione unghie e delle tendenze della prossima stagione





Abbiamo dato un’occhiata alle sfilate dei maggiori marchi di abbigliamento e non per la primavera estate 2016, ed abbiamo elaborato questi consigli per voi, basandoci anche sui suggerimenti di alcuni dei principali esperti del settore, come Annarita Buscaino.

Tendenze per l’estate a Roma in fatto di ricostruzione unghie:

Circle French

La circle french rappresenta una novità assoluta, nonché un idea molto raffinata e ricercata. Si basa su disegni geometrici realizzati in due diversi colori sulla superficie dell’unghia, a forma di cerchio ovviamente. I colori da prediligere per questo genere di manicure sono i colori neutri e il rosa dorato, ma si può osare anche con l’accostamento di una tinta chiara e una tinta scura.

Colori vivaci

Ma non mancano sulle passerelle anche i colori vivaci. Via libera, dunque, all’arancione, al giallo e alla combinazione di colore tra queste tinte. In particolar modo va molto la base bianca, combinata con un colore vivace, per esaltarne la brillantezza. La definizione che è stata attribuita a questo genere di colori è “colori vitaminici”, per cui parlate con la vostra estetista per scegliere tra questi quello più adatto per voi.

Manicure spaiata

Un’altra tendenza nata quest’anno nella ricostruzione unghie a Roma è quella di “osare” scegliendo colori diversi per ciascuna mano. Il concetto, dunque, è quello di scegliere un colore su una mano e di sceglierne uno sull’altra, appartenente alla stessa famiglia di colori, giocando su quest’ultima con disegni e applicazioni, come può essere, per esempio, il classico fiore delle stampe hawaiane. Chi sceglierà questo tipo di manicure dovrà volere osare ed apparire molto originale, per un risultato finale che, se eseguito in maniera corretta, risulterà al tempo stesso molto elegante.

Nude Look

Le meno audaci, invece, potranno ricorrere a colori nudi e neutri per la ricostruzione delle loro unghie, che si sposino con il loro incarnato. Questa è un’altra tendenza tipica di Roma, infatti, molto presente sulle passerelle per questa stagione ed è l’ideale per chi vuole avere un look raffinato ma al tempo stesso non troppo audace ed elaborato. Al tempo stesso sono molto presenti anche i rosa lattiginosi e i colori che richiamano la terra, per una manicure d’alta classe e che non dia eccessivamente nell’occhio.

French inverso

Questa è una moda che si è affacciata nel mondo della manicure a Roma già nella stagione scorsa, ma che continua ad essere presente sulle passerelle. La sua rielaborazione, per la stagione estiva, consiste in colori più chiari e dai toni pastello che, badate bene, devono essere accostati in maniera intelligente tra loro e in modo tale da valorizzare la forma delle vostre unghie.

Double Face

Novità assoluta anche il double face: consiste, per l’appunto, nell’applicazione dello smalto sopra e sotto il letto ungueale. La superficie dovrà prediligere colori nudi e neutri, al contrario il sotto dovrà osare con colori audaci come il fucsia o l’arancione, per creare contrasto.

Ed ecco che si conclude qui la nostra indagine sulle tendenze da seguire per l’estate 2016 a Roma. Come potete vedere ce n’è per tutti i gusti e potrete scegliere con facilità la manicure più adatta per voi, tra le tantissime proposte elaborate dagli stilisti quest’anno.

Siamo sicure che, grazie ai nostri consigli, potrete scegliere il look più adatto per voi ed essere le prime a sfoggiare una di queste novità tra tutte quante le vostre amiche. Le vostre unghie saranno originali ed espressive come non mai e potrete, così, essere veramente perfette dalla testa ai piedi (unghie comprese).

SHARE