La terra ha tremato di nuovo nel centro Italia, le condizioni meteorologiche unite ai danni causati dal sisma stanno mettendo la popolazione in ginocchio.
Mai come ora è importante mettere in moto la macchina della solidarietà.
Oltre a reperire i beni di prima necessità, è fondamentale aiutare l’economia locale.Le regioni colpite dai devastanti sisma che hanno colpito duramente il centro Italia, sono famose per i prodotti gastronomici, in particolar modo lenticchie, salumi e formaggi.

Già per i regali natalizi e per il cenone di capodanno, la tendenza degli italiani è stata quella di comprare e regalare prodotti tipici provenienti dalle zone terremotate per aiutare i produttori del centro Italia a riprendersi dal brutto colpo subito. Diversi mercatini e negozi hanno proposto le delizie di Norcia, Amatrice, Rieti e dei Monti Sibillini.

Per aiutare concretamente le aziende e le persone colpite dal sisma, è importante però che la filiera sia più corta possibile, in modo da assicurarsi che i ricavi delle vendite vadano direttamente nelle tasche dei produttori.

L’ideale sarebbe recarsi nei mercati dove gli agricoltori e gli allevatori in persona vendono i loro prodotti. Se questo non è possibile, esistono molte soluzioni per acquistare on line.

Ecco alcune delle molte iniziative nate sul web:

Sul sito terremotocentroitalia.info potete trovare un’intera sezione dedicata agli acquisti solidali.
Qui molte ditte che hanno perso il negozio vendono on line direttamente i loro prodotti.
Non solo prodotti gastronomici, ma anche maglieria, lavanda, indirizzi di mercatini, indicazioni di gruppi di acquisto e portali equosolidali.

Sul sito di Slow Food potete invece trovare un elenco in continuo aggiornamento di produttori a cui rivolgersi direttamente per l’acquisto dei prodotti, a questo link.

Visitando invece www.marcacamerino.net potrete acquistare cesti di prodotti di Camerino e del Maceratese e prenotare il pregiato tartufo nero dei Monti Sibillini.

Un elenco di aziende dove comprare direttamente i prodotti di Norcia per aiutare i terremotati è disponibile anche su valnerinaonline

Segnaliamo Made with Love, dove poter comprare on line cesti dei produttori di Arquata del Tronto.

Infine riportiamo l’articolo di novembre di Bufale.net, in cui sono riportate info utili per
non farci cadere in truffe e tranelli ( purtroppo c’è chi specula anche sulle tragedie!), elencando anche una serie di indirizzi per l’acquisto di prodotti solidali.

Il nostro pensiero va agli amici del Centro Italia, siete fortissimi, ce la farete anche questa volta!

SHARE