Gli aperitivi a Roma. I locali migliori di Roma dove fare l’ aperitivo. In questo speciale, vi portiamo alla scoperta dei posti più interessanti dove fare l’ aperitivo. Attenzione, non stiamo parlando dei soliti locali. Noi di Estate-Romana.it li abbiamo provati per voi e vi elenchiamo in questo post, qualche opzioni magari meno conosciuta ma assolutamente da non perdere.

Locali Aperitivo Roma
I migliori locali a Roma per fare l’ aperitivo in Estate. Vi portiamo alla scoperta dei locali più fighi per l’ aperitivo estivo.

Aperitivi Roma

Ok. Lo ammettiamo. Questa abitudine dell’ aperitivo, a dirla tutta, l’ abbiamo importante un po’ dai cugini milanesi. Però non c’ è niente da fare, oggi l’ aperitivo è una tradizione anche nella Città Eterna. E forse, rispetto a quello milanese, è anche più mangereccio.

Per questo, è proprio qui da noi che si è coniato il termine apericena. Che per i più giovani significa anche un po’ cena economica o in qualche caso cena a scrocco. In questo mega speciale, vi diciamo tutto ciò che c’ è da sapere sul fantastico e frizzante mondo dell’ aperitivo.

Aperitivi Roma in Estate

Ammazza che caldo. Asfalto bollente. E’ Roma e la sua Estate Romana. Bella, affascinante, coinvolgente. Di giorno, per chi non lavora, il mare di Ostia o i laghi del Lazio e la sera i tanti appuntamenti dell’ estate: concerti ed eventi che vi stiamo puntualmente raccontando qui su estate-romana.it.

Ma al calar del sole c’ è il momento topico. Quello più atteso dai romani. Ad aprire le danze del divertimento, aperitivo time! Ecco i tre posti di Roma, dove l’ aperitivo estivo è, che dico consigliato. E’ d’ obbligo!

E’ una città che cambia la nostra. Molto più di quanto riusciamo a riconoscere. Ed è cambiata, tanto, negli ultimi anni. Fino a mezza generazione fa, a Roma si faceva merenda, poi da un po’ più a nord, abbiamo importato l’ usanza glamour dell’ aperitivo. Poi declinata in altra sfaccettatura più o meno chic. Come l’ apericena. Che per i giovani romani è divenuta un po’ una cenetta veloce, tra l’ economico e lo scrocco. La Capitale è culturalmente Città Aperta. Lo è da sempre, con i suoi nuovi abitanti, con le mode e le tradizioni nuove. Ma adatta, localizza, fa a modo suo, sempre. E qui l’ aperitivo in pochi anni è diventato qualcosa di unico. Dai più pop del Pigneto e San Lorenzo, ai più fighetti. Passando per quelli very international.

I locali a Roma dove fare l’ aperitivo in Estate

E’ il sacro momento dell’ happy hour! Noi di Estate Romana vi accompagniamo alla scoperta dei locali per fare l’ aperitivo, nei  mesi più caldi. Cibo buono, soluzioni stuzzicanti e location belle. Ecco i consigliati:

Angeli Rock a Via Ostiense

Il locale più trendy dell’ estate è l’ Angeli Rock, con i suoi leggendari aperitivi. Perché l’ aperitivo è un fatto di gusto, certo. Ma anche l’ occhio vuole la sua parte. E qui, l’ ambiente offerto nei mesi estivi è veramente il top. Terrazza panoramica, fiore all’ occhiello del locale e un giardino spettacolare. Il locale è aperto anche nei mesi invernali ma è durante l’ Estate Romana che offre il proprio meglio. Qui abbiamo scoperto drink miscelati a regola d’ arte e un happy hour all’ insegna della spensieratezza e del divertimento genuino. Davvero top!

Indirizzo: Via Ostiense, 193 b/c, Roma
Telefono:06 8670 8250
Orari: 18–02

Scheda: guarda la recensione su questo locale

Il miglior aperitivo a Roma

Aroma in Via Labicana 

Siete rimasti folgorati dall’ ambientazione sorrentiniana de La Grande Bellezza? Non riuscite a superare quell’ immagine che hanno di Roma gli ospiti della notte dell’ Oscar. Allora, l’ aperitivo estivo lo dovete fare qui. Dove l’ aperitivo è una celebrazione, di fronte al Colosseo, il più romano dei monumenti de sta Roma bella.

Terrazza San Pancrazio al Gianicolo

Un po’ più economico l’ aperitivo nelle serate estive della Terrazza Pancrazio. Cool perché prettamente internazionale, con tacos e sushi a volontà. Gli occhi guardano ad uno dei panorami più suggestivi della Città Eterna, mentre il palato fa il giro del mondo.

Freni e Frizioni a Piazza Trilussa

Dai, qui l’ aperitivo si può fare. Anche per i più tirchi. Viaggiamo su circa 8 euro, vasta scelta e ottime soluzioni anche per i vegetariani. Che ormai, non sono mica pochi.

Tretantrè a Testaccio

Al Monte dei Cocci di Testaccio c’ è questo locale, che mixa l’ aperitivo glamour, anche in versione apericena, alla location molto pop, allegra e colorata. L’ apericena costa sui 16 euro con una scelta variegata e di qualità nel food e nel beverage.

Magnebevo e Sto al Pigneto

Che ve lo dico a fa? Siamo al Pigneto. La patria dell’ happy hour. Pizzette, snack e frittatine vi aspettano dalle 19 alle 21 in questo buco di locale, dove la metratura è inversamente proporzionale alla qualità della proposta food.

Aperitivi Trendy

Ecco gli gli aperitivi più trendy del momento. Dimenticate il vecchio spritz, il nuovo modo di fare l’aperitivo è a base di vino. L’Italian Style è ormai diventata una moda, non solo nel nostro Paese ma in tutto il mondo. Bere un buon bicchiere di vino italiano in compagnia degli amici, è diventata ormai un’abitudine tra i più giovani e non.

LA MODA PARTE DALL’ITALIA

La moda è partita dal nostro Paese, basta con il solito spritz ma largo al vino di casa nostra. In tutto il mondo da Miami a Sydney, in poco tempo è ormai diventato l’aperitivo più trendy tra i giovani. Andiamo a scoprire insieme quali sono i migliori vini da aperitivo, magari accompagnandoli con qualche prodotto tipico del luogo.

PROSECCO & PINOT

Uno dei prosecchi più conosciuti, è sicuramente lo Spumante che di solito è scelto nelle occasioni più importanti, ma va bene anche per un buon aperitivo. Oltre al tradizionale Spumante, il prosecco è disponibile in molte varianti prodotte soprattutto nella zona del Veneto. Altro vino ottimo per queste occasioni è il Pinot, da provare la versione Pinot nero prodotto nella provincia di Pavia, o per chi fosse appassionato di vino bianco c’è anche la versione prodotta in Alto Adige di Pinot Bianco.

FRANCIACORTA, CHARDONNAY & VINO ROSATO

Il Franciacorta è sicuramente uno dei vini più conosciuti e apprezzati del nostro Paese, da provare in una delle sue tanti varianti come ad esempio: Franciacorta Brut Green Vegan, Franciacorta Brut Cuvèe Royale o il Franciacorta Brut. Da gustare anche lo Chardonnay, prodotto in molte zone d’Italia come in Toscana e in Alto Adige, oltre che per gli aperitivi è ottimo anche per primi piatti, antipasti e pesce. Per finire diamo uno sguardo ai vini rosati, come il Toscana Rosato, o il Negramaro prodotto in Salento, ottimo anche per accompagnare le carni bianche.

Aperitivi Light

L’aperitivo a Roma, è diventato ormai un rito collettivo per incontrasi tra gli amici magari dopo una giornata di lavoro. Anche se non è un vero e proprio pasto, l’aperitivo tra uno stuzzichino e un cocktail può contenere molte calorie, che possono essere un danno per la nostra linea. Ecco perché vi proponiamo alcuni consigli per gustare un aperitivo light, con poche calorie ma con molto gusto.

LE DIMENSIONI CONTANO. E COME SE CONTANO…

Il classico piattino con patatine, salatini e noccioline può sembrare innocuo per la nostra linea. Invece no, è una e vera e propria bomba calorica per il nostro organismo, per fare un esempio un semplice piattino di arachidi può arrivare a più di 400 calorie, praticamente l’equivalente di un piatto di pasta con il sugo. Molto meglio scegliere tra le olive o i capperi sott’aceto.

VINO & COCKTAIL

Per quanto riguarda il vino consigliamo quello bianco, infatti un calice contiene mediamente solo 100 calorie. Per quanto riguarda i cocktail, meglio uno a base di frutta che è molto più salutare di uno a base alcolica.

VERDURA

Via libera alla verdura. Carote, finocchi e pomodori hanno un contenuto calorico molto basso, magari abbinandoli a qualche stuzzichino al formaggio sono un aperitivo nutriente e perfetto per la nostra linea.

PASTA & RISO

Un assaggino di pasta o di riso ha un apporto di circa 200 calorie l’etto. Come sempre non bisogna esagerare con i condimenti, ad esempio con le salse che possono far triplicare il livello calorico del nostro piatto.

PESCE

Per quanto riguarda il pesce meglio puntare sul sushi, leggero e poco calorico. Sconsigliato il surimi e i gamberetti, perchè contengono molte calorie in più rispetto al più noto pesce crudo giapponese.

AFFETTATI E FORMAGGI

Per finire non possono mancare gli affettati e i formaggi. Sono degli ottimi spuntini che non possono mancare ad un aperitivo, e cosa che non guasta hanno un contenuto calorico abbastanza basso.

Aperitivi Afrodisiaci

Tre aperitivi afrodisiaci per una serata Hot . Non avete tempo per organizzare una cenetta romantica a lume di candela con la vostra lui o la vostra lei? Perché non organizzare un bel aperitivo afrodisiaco e creare l’atmosfera giusta per una bella serata hot? Ecco perché vi proponiamo 3 semplici aperitivi da preparare in queste occasioni, partendo ovviamente da due cibi che sono molto legati al mondo dell’eros, come le fragole e il cioccolato.

APERITIVO CON FRAGOLE E CIOCCOLATO

Un aperitivo molto facile e veloce da preparare. Oltre alle fragole e al cioccolato fondente, ci servirà dello zucchero, del succo d’arancia e del liquore. Dopo aver tenuto il nostro cioccolato fondente a bagnomaria, immergiamo le fragole al suo interno lasciando scoperta la parte con il picciolo. Il nostro aperitivo va servito insieme ad un cocktail all’arancia, o con un liquore al miele o al mandarino.

RASMOPOLITAN

Un cocktail adatto a queste situazioni è il Rasmopolitan. Per prepararlo servono 2 cucchiai di vodka agli agrumi, 2 cucchiai di vodka al lampone, 1 cucchiaio di succo di lime, 1 cucchiaio di sciroppo alla fragola, 2 cucchiai di succo al mirtillo, 2 cucchiai di Cointreau e dei lamponi. In uno shaker versiamo la vodka, il succo lime, lo sciroppo alla fragola, il succo di mirtilli e il Cointreau aggiungendo anche 2 cubetti di ghiaccio. Una volta fatto, mescoliamo per qualche minuto, e versiamo il nostro cocktail accompagnando con qualche lampone.

INSALATA CON GAMBERETTI E AVOCADO

In queste giornate calde non può mancare una fresca insalata, magari con l’aggiunta di gamberetti e avocado. Per preparare questa ricetta ci servono: 3 etti di gamberetti, 1 sedano, 4 noci, 1 limone, maionese, ketchup, panna oltre ad un avocado maturo. Per prima cosa dobbiamo preparare il condimento a base di salsa rosa mescolando con panna, ketchup, maionese e succo di limone. Dopo aver tagliato il sedano, tritiamo le noci. Poi passiamo all’avocado, tagliatelo a cubetti e lasciate da parte la buccia. Versiamo il tutto in una ciotola mescolandolo l’avocado con la salsa, le noci, il sedano e i gamberetti che abbiamo preparato in precedenza. Una volta ottenuta la consistenza desiderata, versiamo il contenuto nelle coppette che abbiamo creato con le bucce di avocado che abbiamo tenuti da parte prima. Un ottimo aperitivo da dividere in due.

Aperitivi con Frutta

Oggi vanno sempre più di moda gli aperitivi a base di frutta. Dall’arancia al limone o dai più esotici come la maracuja e la papaya, un cocktail a base di frutta è quello che fa al caso nostro, soprattutto in questo periodo di grande caldo. Possiamo aggiungere anche un pizzico di alcool ma senza esagerare. Eccone quattro facili da preparare e provare con gli amici:

TROPICANA

Questo è sicuramente uno degli aperitivi più adatti, se volete creare qualcosa di originale con dei frutti esotici. Per realizzarlo vi servirà un dosatore per dividere in parti uguali il succo di limone da quello alla papaya, una volta fatto versate il tutto nel mixer con l’aggiunta di un po’ di rum. Mixiamo per qualche minuto, e serviamo in una coppetta da cocktail con del ghiaccio.

BELLINI

Uno dei cocktail più conosciuti è sicuramente il Bellini. Per farlo occorrono, Spumante Brut, purea di pesche bianche e mezzo cucchiaino di purea di lamponi. Dopo aver frullato le pesche con la purea di lamponi, versiamo il contenuto in un bicchiere e aggiungiamo il prosecco fresco. Alla fine lo possiamo guarnire con una fettina di pesca o con dei lamponi.

MOJITO CON FRAGOLE

Il Mojito è uno degli aperitivi preferiti dalla gente, perché non realizzare qualcosa di sorprendente per i nostri amici aggiungendoci le fragole? Per realizzarlo ci servirà: rum bianco, purea di fragole, foglie di menta e succo di lime. In un bicchiere da cocktail mettiamo le foglie di menta e il ghiaccio, poi aggiungiamo il rum bianco e la purea di fragole, infine versiamo il succo di lime. Mescoliamo per bene, e serviamo il nostro Mojito alle fragole ai nostri amici.

COCKTAIL MELON

Infine parliamo del cocktail melon. Per realizzarlo dobbiamo dividere in parti uguali il succo di anguria, melone e arancia e mischiare il tutto, dopo questa operazione aggiungiamo del succo di limone e delle foglie di menta per dare quel tocco in più al nostro aperitivo.

Apericena a Roma

Apericene a Roma

Aperitivi e finger food. I cibi più buoni per degustare l’aperitivo. I finger food sono dei gustosi stuzzichini monoporzione da mangiare con le mani, o come dice il nome stesso con le dita. Ne esistono tantissimi e sono l’ideale per allestire un buffet o un aperitivo. Andiamo a scoprili insieme:

PER INIZIARE

In un buon aperitivo non possono mancare le tartine, gli snack salati, le patatine e i tramezzini ripieni. Per iniziare il nostro “percorso” di finger food, consigliamo le palline al formaggio fritte. Molto facile e veloci da fare, possono essere accompagnate con vari condimenti, come per esempio la maionese o il ketchup.

FIORI DI ZUCCA & BRUSCHETTE

I fiori di zucca ripieni sono un’idea originale per preparare un aperitivo. Vanno cucinati al forno, e possono essere serviti subito caldi, ma anche il giorno successivo, visto che mantengono inalterato tutto il loro gusto. Un altro classico quando si parla di aperitivi sono le bruschette. Possiamo usare tutta la nostra fantasia per condirle, noi vi consigliamo di provarle con il tonno o il formaggio cotto.

SPIEDINI CON FRUTTA O PESCE

Per il vostro aperitivo a base di finger food, perché non aggiungere anche degli spiedini a base di frutta di stagione nel vostro menù? Noi vi consigliamo di provarli con le pesche. Per quanto riguarda il pesce vi suggeriamo il salmone, buono e gustoso oltre che facile da preparare.

DOLCI & PIZZETTE

Per finire parliamo di dolci e pizzette. Per ingolosire i vostri ospiti, cosa c’è di meglio dei dolci? Ne esistono a centinaio, noi per l’aperitivo consigliamo i muffin classici con le scaglie di cioccolato in cima. Per quanto riguarda i dolci come non citare i bigné, invece che riempiti con la solita crema pasticciera possiamo guarnirli con il formaggio o con il paté di prosciutto. Anche le pizzette non mancano mai quando si parla di finger food, di solito sono servite fredde ma perché non offrirle ai nostri ospiti ancora calde con un spruzzata di origano in superficie? Di sicuro dopo averle assaggiate apprezzeranno la nostra iniziativa.

Altri consigli sul mangiare a Roma

Per ricevere i nostri consigli e restare sempre aggiornato su Roma, sul mangiare e sugli apertivi nella Capitale, resta in contatto con noi via Facebook.

Ecco altri nostri post che potresti trovare interessanti:

SHARE