Si scaldano i motori. C’ è grande attesa per le Arene Cinema 2017 che segneranno l’ inizio dell’ amatissima estate romana a prova di amanti del grande cinema. Una tradizione che a Roma si rinnoverà. Anche se su qualche arena regna ancora l’ incertezza.

Arene Cinema Roma 2017
Arene Cinema Roma 2017. Gli spazi aperti alla settima arte nell’ estate romana 2017

L’ Arena Cinema di Piazza Vittorio 2017, l’ Arena Garbatella, l’ Arena di Villa Lazzaroni sono solo alcuni degli spazi per cinefili che saranno attivati nei mesi più hot dell’ anno. O saranno forse attivati. Perché su ognuna di queste arene, la certezza ancora non c’ è.

Nel momento in cui scriviamo sono già cosa fatta invece l’ arena di Trastevere e l’ arena cinema Tor Pignattara. Tutte le altre saranno tirate su da privati, magari sfruttando il bando dell’ estate romana 2017.

Il tempo stringe ma ancora c’ è. In genere i programmi delle maggiori arene prendono il via la prima decade di luglio.

Sarà una prova importante per la Sindaca Raggi. Certo i soldi non sono molti e l’ attenzione alle spese pazze è nel DNA dell’ attuale Giunta. Però, romani e turisti, hanno tutta la voglia di continuare a vivere questa che è ormai una felice tradizione dell’ estate romana.

La gioia di gustare i successi della stagione appena terminata sotto le stelle della Capitale. E quest’ anno, l’ occasione sarà quella di poter rivedere i film più belli del 2016-2017 e i grandi successi al botteghino. Quelli che magari, impegnati tra le mille cose, per qualche ragione, ci siamo persi.

Arene Cinema ed Estate Romana blindate

Dietro questa manifestazione però, così come per tutti gli altri grandi appuntamenti popolari, si nasconde il pericolo dell’ allerta terrorismo. La Sindaca ha convocato il comitato di sicurezza ed è in attesa di precise indicazioni dal Governo.

La Ministra Pinotti ha proposto l’ utilizzo dell’ esercito per vegliare sulle serate dell’ Estate Romana. L’ ipotesi è di una Roma fortemente militarizzata, così da provare a scongiurare un pericolo che per il momento, per fortuna, è sempre sembrato molto lontano da Roma.

Eppure è fortemente percepito. Tanto che in molti pensano, con o senza militari, che sarà comunque un’ estate romana un po’ sottotono con molti cittadini che preferiranno comunque restare a casa per evitare situazioni di pericolo.

SHARE