Sarà un’ estate romana innovativa. Forse con qualche soldo in meno ma decisamente capace di coinvolgere romani e turisti. Un ritorno, secondo le parole dell’ Assessore alla Cultura del Comune di Roma Giovanna Marinelli, alla genuinità e allo spirito Nicolini, papà dell’ estate romana.

Il bando per l’ Estate Romana 2015 avrà scadenza il 28 maggio. Tempo entro il quale andranno presentati tutti i progetti. I fondi messi sul piatto non sono moltissimi. Il totale è di 1 milione e 300 mila euro. Il bando non riguarda però il cinema all’ aperto, per il quale è previsto un apposito bando per le cosiddette arene.

“Puntiamo ad un’estate innovativa che porti romani e turisti a riappropriarsi di un grande appuntamento”. Questa la dichiarazione dell’ assessore alla Cultura Giovanna Marinelli.

Sul sito ufficiale di Roma Capitale è online il bando, scaricabile da questo link.

SHARE