I film che rivivono sotto le stelle della Capitale, in una delle piazza più belle di Roma. Piazza Vittorio Emanuele II, centro del quartiere Esquilino. Una delle piazze più spiccatamente multiculturali di Roma, diventa, ogni anno, la casa del cinema. Quello da rivedere, dei successi trascorsi, dei grandi film del passato. E ancora i festival e le anteprime esclusive.

Notti di Cinema a Piazza Vittorio 2016
Notti di Cinema a Piazza Vittorio, edizione 2016. Dopo qualche rumor, alcune conferme e tanta preoccupazione ecco cosa sta succedendo all’ Arena di Piazza Vittorio a Roma…





C’ è da dire che ogni anno, la partenza della manifestazione Notti di Cinema a Piazza Vittorio, è sempre un parto sofferente e pieno di polemiche. Si fa, non si fa, chi la gestisce, chi mette i soldi. Nonostante, gli abitanti dell’ Esquilino possono esserne testimoni, le serate cinefile a Piazza Vittorio funzionano. Vanno alla grande, con le arene, in genere due, piene ogni sera ed un prezzo tutto sommato congruo. E che almeno, dovrebbe consentire di gestire la manifestazione in totale serenità finanziaria. Eppure tutto quello che succede a Roma, tutti gli eventi e gli appuntamenti popolari sembrano sempre arrivare per il rotto della cuffia. Tutto sembra regalato. Quasi come ci fosse, ogni volta, da realizzare un miracolo. Sempre con salvataggi e interventi in extremis. Non è successo questo volta.

Arene di Roma: programma film Arena del Trasporto

Quest’ anno, il programma di Notti di Cinema a Piazza Vittorio non ci sarà. Niente. Tutto spento. Come già accaduto per l’ Estate all’ Ombra del Colosseo. Stesse, antipatiche, ragioni. La burocrazia di Roma Capitale, che stanzia contributi in ritardo e poi, fattivamente, gli accredita con ancora maggiore ritardo. Nessun imprenditore poi se la rischia e ci mette i soldi ed ecco che Roma resta senza una delle arene più belle dell’ estate.

Restano le spente le Arene Cinema di Piazza Vittorio nell’ Estate Romana 2016

Il programma dei film era già tutto pronto. A spiegarlo è Ferrero, presidente dell’ Anec, a La Repubblica. 1400 posti con tecnologie di prima qualità richiedono finanziamenti certi e puntuali. E a nulla è servita la pressione del Commissario Tronca, oggi sostituito dal nuovo Sindaco Raggi, e dalla presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi, che poco poteva in questa circostanza e alla quale va riconosciuto il merito di essersi spesa moltissimo per difendere il suo Esquilino.




I romani, senza troppi giri di parole, sono stati privati di un appuntamento molto popolare e molto amato. Un vero peccato. Il lungo lavoro del Sindaco Virginia Raggi, dovrà ripartire proprio da qui. Da una città, che non solo non riesce a innovare proponendo cose nuove ma, in definitiva, non ce la fa nemmeno a confermare ciò che già, da anni, funziona egregiamente.

I grandi film d’ Estate a Romail programma del cinema gratuito a Trastevere

Tutti gli eventi, le notizie, le anticipazioni, gli appuntamenti e i programmi dell’ Estate Romana sono su www.estate-romana.it, un sito parte del canale UpGoEventi.it. Un prodotto digitale di UpGo.it

SHARE