Tim e Wind continuano a mettere a disposizione dei rispettivi clienti una lunga serie di offerte interessanti.

Offerte TIM confronto Offerte Wind
Passare a TIM o passare a Wind? La nostra redazione ha messo a confronto le migliori offerte delle due compagnie telefoniche italiane.

I due principali operatori di rete mobile a livello nazionale si rendono artefici di un vera e propria guerra a suon di promozioni e risparmi per un ampio bacino d’utenza. In pratica, le due aziende contrapposte si muovono al fine di rubarsi clienti a vicenda e recuperare lo scettro di primo operatore mobile italiano.

Passa da Wind a TIM

Partiamo da Tim, l’operatore di rete mobile che ancora oggi è il più diffuso a livello nazionale. Due sono le promozioni passa a Tim a disposizione di un vasto pubblico, pronto a trasferirsi dalla grande rivale Wind. La prima offerta diffusa a fine maggio si intitola Tim Special Super ed è disponibile ad un prezzo complessivo di 7 euro ogni 28 giorni, oltre ad ulteriori 7 euro relativi al costo di attivazione. Chi sceglie di attivarla può usufruire di un totale di ben 8 Giga di Internet con una rete 4G LTE. A tutti questi, bisogna aggiungere ulteriori 5 Giga di pacchetto dati e l’opportunità di telefonare ai numeri nazionali senza alcun limite. Come già accennato in precedenza, solo chi fa parte di Wind può sbloccare tale offerta.

La seconda promozione di Tim che vi segnaliamo si intitola IperGiga GO. In questo caso, si punta maggiormente su una connessione ad Internet senza confini, con la chance di restare collegati praticamente 24 ore su 24 senza dover sostenere spese economiche eccessive.

È sufficiente pagare soltanto 10 euro ogni quattro settimane fino al 31 gennaio 2018 per poter ricevere la bellezza di 30 Giga di Internet. Anche in tale circostanza, bisogna aggiungere i minuti illimitati verso tutti gli operatori. Per la precisione, ogni utente può usufruire di 10 mila minuti come limite di corretto utilizzo, mentre alla fine dei 30 Giga si blocca la connessione (ma chi riesce davvero a raggiungere questi limiti??).

A partire dal mese di febbraio 2018, il prezzo mensile salirà a 15 euro.

Passa da Tim a Wind

Due promozioni molto interessanti per un’azienda che ha tutta l’intenzione di ribadire la propria supremazia rispetto a concorrenti sempre più agguerrite. Non a caso, la diretta rivale Wind è pronta a ricevere un netto impulso dalla sua fusione con Tre Italia. Al tempo stesso, bisogna rintuzzare gli attacchi del nuovo operatore Free Mobile, pronto a scendere in campo con tariffe dai prezzi molto bassi e promozioni estremamente convenienti. Correre ai ripari sembra ormai l’unica cosa che conta, ed è necessario farlo in fretta.

Ma ora passiamo alle migliori promozioni di giugno che Wind ha in serbo per i suoi nuovi clienti. In particolare, Wind Smart 7 Star ha già attratto un gran numero di potenziali utenti e sarà disponibile fino al 5 giugno 2017, anche se non si escludono ulteriori proroghe.

Basta spendere 7 euro ogni quattro settimane per poter utilizzare 1000 minuti verso tutti gli operatori di rete fissa e mobile e 15 Giga di Internet anche in 4G LTE. Tutti gli utenti Tim possono accedere a tale offerte, oltre a chi è in possesso di un operatore virtuale ed ha intenzione di attivare una nuova SIM con Wind. Per sbloccare la promozione, è però necessario spendere 9 euro una tantum di attivazione, mentre chi deve attivare una nuova scheda ne deve pagare 19.

Notizie interessanti anche per coloro che vogliono abbonarsi a Wind Magnum, specialmente se provengono da Tim o da altri operatori virtuali. Con soli 11,90 euro ogni 28 giorni, si può attivare Wind Magnum 5 Giga ed utilizzare minuti illimitati e 5 Giga di connessione dati. Wind Magnum 10 Giga propone 10 Giga di Internet ad un prezzo di 14,90 euro ogni quattro settimane.

Infine, Wind Magnum 30 Giga è attivabile a 24,90 mensili e consente l’utilizzo di un pacchetto dati formato da ben 30 Giga di Internet. Infine, chi sceglie di eseguire la portabilità senza alcuna offerta agisce con la tariffa di base Wind Senza Scatto. Dopo una prima settimana gratuita, ogni sette giorni di attivazione si paga un totale di 0,19 euro. In ogni caso, la sfida tra i due principali operatori di rete mobile è già stata lanciata, per un’estate che sarà davvero da urlo.

SHARE