L’Acquario di Roma non ha ancora aperto. Dopo innumerevoli slittamenti, finalmente sembrava dovesse aprire a Maggio del 2016. È passato quasi un anno, e ancora non si ha una data di inaugurazione.

Acquario di Roma ma quando apre?
Acquario di roma: quando aprirà?

I romani, con la loro innata propensione allo sberleffo, dopo una prima arrabbiatura hanno ormai trasformato la vicenda in una barzelletta, abituati a opere mastodontiche mai finite o realizzate in tempi biblici.

Ma la storia dell’Acquario di Roma è diversa dalle miriadi di opere pubbliche mai completate, dal momento che l’operazione è stata finanziata privatamente ed è gestita dalla britannica Merlin Entertainments PLC.

L’opera sembrava già completata, si vociferava che mancassero solo i pesci. Ma qualcosa è andato storto.
Sulla pagina Facebook ufficiale la comunicazione è ferma a Maggio 2016, con questo comunicato: Nonostante i lavori del SEA LIFE Roma Aquarium siano quasi completati, Merlin Entertainments PLC è costretta a posticipare la data di apertura a causa dei ritardi tecnici accumulati nella realizzazione del cantiere, non di competenza di Merlin Entertainments PLC.
Merlin Entertainments PLC ha investito molto in questo progetto e sta lavorando a stretto contatto con le Istituzioni e le parti coinvolte per sbloccare la situazione e dare alla città di Roma il suo Acquario il prima possibile.
Ci teniamo a comunicarvi, inoltre, che la fase di recruiting ripartirà regolarmente non appena la situazione sarà sbloccata.

La struttura, che sorge sotto al laghetto dell’Eur, è quindi ferma ai cancelli.

Sembrava davvero tutto pronto, a giudicare dalle foto postate nei vari social, con il riempimento della vasca oceanica, che sarebbe stata attraversata dal classico tunnel trasparente, e la scheda di tutte le creature marine che sarebbe stato possibile ammirare nel Sea Life di Roma.Pronto il sito, aperte le prime assunzioni, ma ancora nessuna data precisa.
Previsto il parcheggio multipiano, e le strutture commerciali che avrebbero affiancato la zona espositivo-didattica, gestite dalla Mare Nostrum Romae .

Nel frattempo la storia dell’Acquario di Roma sembra avvolta nel mistero: non si ha nessuna possibile data di apertura, non si conoscono con precisione i motivi tecnici che hanno fermato l’inaugurazione, e di chi siano le responsabilità del fermo.

Il gruppo britannico ha investito un capitale importante ( 80 milioni di Euro, si vocifera), ma è davvero difficile reperire informazioni su una probabile apertura.

La Sea Life ha più di 50 acquari in tutto il mondo, e dichiara di non aver mai mancato l’obiettivo dell’apertura: dobbiamo quindi sperare che anche questa volta riusciranno ad aprire le porte ai visitatori!

Potrebbe interessarti anche:
SHARE