Fairylands 2015, presso la Pineta di Guidonia. Torna l’evento annuale che quest’anno si terrà dall’8 al 12 Luglio, nella folkloristica atmosfera del Villaggio celtico ricreato appositamente per l’occasione. Saranno 5 giorni di magia tra musica, arte e sapori che si sposeranno in perfetto connubio con la presenza di vari artisti di fama nazionale giunti per l’occasione ad allietare le serate dell’estate guidoniana.Festival CelticoA fare da cornice vi sarà la presenza di esperti artigiani, spettacoli tipici del folklore celtico, gastronomia e birre irlandesi nell’undicesima edizione.

L’evento sarà aperto ufficialmente, come da tradizione, dal gruppo dei “The City of Rome Pipe Band”, prima tra le esibizioni di un susseguirsi di artisti che renderanno l’evento ricchissimo e profondamente innovativo rispetto agli scorsi anni, mantenendo lo spirito di una costante e vitale ricerca dell’innovazione e del miglioramento.

Tanto per citare alcune delle novità, che insieme alle storiche pietre miliari del Fairylands calcheranno il palco del Villaggio, vi saranno i Finnegan’s Wake, i Là Nua, Green Clouds, Keily’s Folk, Mortimer McGrave, passando per The Floggin, gli Uncle Bard & Dirty Bastards, Fragment Band ed i Folkamiseria. E in aggiunta si potrà godere della magia e dei giochi di fuoco di Losnafire, mentre al termine dell’evento, nelle ultime due giornate della fiera, ci si potrà scatenare tra i balli e le danze dei Gens d’Ys, l’inimitabile scuola di ballo folk, unica in grado di coinvolgere nelle loro danze, a ritmo della musica irlandese, l’intera cittadina guidoniana.

SHARE