Torna la Festa della Musica, nell’edizione 2017. Il 21 Giugno, in tutta Italia, si celebrerà il solstizio d’estate con spettacoli e concerti gratuiti.

Festa della Musica 2017. Il programma degli eventi a Roma e nel Lazio

Nata nel 1982 in Francia, la Fête de la Musique dal 1995 si è diffusa in tutta Europa, con musicisti professionisti e non che si esibiscono per le strade delle città per festeggiare il giorno più lungo dell’anno, che dà il via alla stagione estiva.

In Italia è promossa dal Mibact, e la parola d’ordine è la partecipazione, con eventi che diano spazio a ogni tipo di musica e coinvolgano luoghi istituzionali e non, da Nord a Sud per tutta la Penisola.

FESTA DELLA MUSICA 2017 A ROMA

A Roma il programma della manifestazione è variegato e offrirà musica da tutto il mondo, grazie alla natura cosmopolita della città, e in tutti luoghi, dalle ambasciate alle carceri.
Alcuni degli appuntamenti in programma:

  • Musica pentatonica indonesiana con danze balinesi e betawi (di Jakarta) e saggi di ricette locali, all’Ambasciata della Repubblica di Indonesia, alle 17 a Via Campania.
  • Alle 21.00 l’Ambasciata del Messico ospiterà il concerto del chitarrista Jorge Birrueta.
  • La Roma Youth String Orchestra si esibirà a Largo Spallanzani alle 20.30 con musiche di Vivaldi, Scarlatti, Haendel, Bach.
  • L’Ambasciata di Francia proporrà l’esibizione di La Femme e Cosmo, dalle ore 21.00.
  • Alle 19.30, a Piazza dell’Ateneo Salesiano, andrà in scena Nel Salotto Musicale, dal Lied alla romanza da camera italiana. Musiche di Shubert, Donizetti, Tosti. Testi di Lydia Biondi.
  • Sarà coinvolta anche la terza casa circondariale di Rebibbia con un evento musicale animato dal GRUPPO DEGLI STORNELLATORI DI ROMA. Canzoni della tradizione popolare romana.
  • Alla casa circondariale di Regina Caeli, invece, ci sarà l’esibizione coro multietnico formato dai detenuti dell’istituto.

Il programma completo, ancora work in progress, è consultabile sul sito ufficiale della Festa della Musica.

FESTA DELLA MUSICA NEL LAZIO

La Festa della musica coinvolgerà anche città e borghi del Lazio, dal mare all’entroterra, passando per i laghi.

Previsti eventi ad Anagni, Anguillara, Cassino, Frascati,Grottaferrata, Guidonia, Marino, Mentana, Nettuno, Palestrina, Percile, Pomezia, Rieti, Rignano Flaminio, Rocca di Papa, Sutri, Tarquinia, Tivoli, Trevignano Romano e Velletri.
Un’occasione per una serata diversa, riscoprendo alcuni dei luoghi più affascinanti della nostra regione, accompagnati dalla musica.

Programma in via di definizione, consultabile presto sul sito. 

SHARE